Informatica per tutti Blog

Information Technology Blog

Smetteremo di perdere le cose? Tile, the world’s largest lost and found.

Smetteremo di perdere le cose? Tile, the world’s largest lost and found.

Il suo nome è Tile ed è un’app che agisce da localizzatore di oggetti smarriti tramite una piccola placchetta che può essere attaccata agli oggetti di cui più spesso si tende a dimenticare la posizione, come le chiavi, il portafoglio, il collare del cane, una borsa, il pc, fino alla bicicletta. Un suono verrà emesso per facilitare l’individuazione degli oggetti smarriti.

Tile use

Anche in caso di furto, l’applicazione promette un’elevata utilità grazie alla possibilità di impostare l’oggetto come smarrito in modo che gli altri smartphone che hanno scaricato Tile possano localizzarlo e inviare automaticamente un segnale al proprietario.L’app funziona abilitando un collegamento diretto wi-fi o bluetooth tra gadget e iPhone, ipad, ipod con un raggio d’azione che va dai 15 ai 45 metri. Maggiore è il numero di placchette comprate, maggiore sarà il campo d’azione, in quanto ognuna fungerà da hotspot. La batteria del gadget Tile non può essere sostituita e ha una durata di un anno: superato questo periodo, l’accessorio va sostituito con uno nuovo. L’app è stata ideata da Nick Evans e Mike Farley, attraverso una campagna di crowdfunding su Kickstarter.

Tile specs

Il costo? 19.95 Dollari in pre-order.