Informatica per tutti Blog

Information Technology Blog

Smarty Ring: gli anelli tecnologici

Smarty Ring: gli anelli tecnologici

Chiamate, messaggi e notifiche di Facebook e Twitter, tutto a portata di dito. Dopo i Google Glass e gli Smartwatch, ecco gli Smarty Ring, gli anelli ‘intelligenti’ che dialogano con lo smartphone, segnalando telefonate o sms in arrivo e permettendo addirittura di chiamare una lista di numeri prestabiliti. Non solo: il progetto dell’azienda californiana Indiegogo, nato in crowdfunding e che debuttera’ il prossimo anno, consente di fare foto e controllare la riproduzione di Mp3 sul cellulare.

Inoltre, grazie alla tecnologia Bluetooth 4.0, l’anello e’ costantemente collegato allo smartphone attraverso l’apposita app disponibile sia per Android che per Ios. Gli sviluppatori assicurano un’autonomia di almeno 24 ore grazie ad una batteria da 22 mAh. Sul sito Indiegogo si legge: “Lo sai che gli utenti guardano il cellulare ogni sei minuti? E questo accade 150 volte al giorno”. L’anello farebbe quindi risparmiare tempo e batteria dello smartphone vista la posizione comoda in cui si trova. Il ‘gioiellino’ e’ in versione unisex, in acciaio inossidabile e anallergico, oltre ad essere waterproof. Il prezzo? Da listino 250 dollari ma preacquistandolo lo si potra’ avere a 150 dollari. Con il crowdfunding un progetto viene finanziato dai singoli utenti: gli Smarty Ring di Indiegogo hanno raccolto ben piu’ fondi del dovuto: a fronte dei 40mila necessari per la realizzazione e il lancio del prodotto, sono stati raccolti ben 300mila dollari grazie a 1.500 donatori.

FONTE: AGENZIA GIORNALISTICA ITALIANA