Informatica per tutti Blog

Information Technology Blog

Google lancia maxi-alleanza con Audi, Honda, Hyundai, Gm e Nvidia per portare Android su tutte le auto

Google lancia maxi-alleanza con Audi, Honda, Hyundai, Gm e Nvidia per portare Android su tutte le auto

LAS VEGAS. L’automobile è il nuovo smartphone. O meglio, il nuovo terreno di sfida tra Google e Apple. Il colosso di Mountain View ha appena annunciato la Open automotive alliance. Il nome ricorda da vicino quanto fatto da Google 7 anni fa quando dopo l’arrivo dell’iPhone decise di fare un sistema operativo aperto coinvolgendo tutti i produttori sotto il nome Open handset alliance. Ne nacque Android, oggi indiscusso leader del settore in termini di quote di mercato.

La nuova alleanza per l’auto mette insieme Google, Gm, Honda, Audi, Hyundai e il chipmaker Nvidia. L’obiettivo sarà portare Android nei sistemi di infotainment “in un modo costruito specificamente per l’auto”. La prima auto nata dall’alleanza arriverà nel 2014. Potrebbe essere una Audi, visto che il Wall Street Journal settimana scorsa aveva annunciato un’accordo tra i tedeschi e Google.

Al momento l’obiettivo è dotare il sistema operativo di funzioni che possano permettere agli sviluppatori di costruire applicazioni che possano migliorare l’esperienza digitale all’interno delle auto. L’iniziativa è già in contatto con la National Highways traffic safety administration (Nhtsa) in modo che il sistema all’interno delle vetture rispetto i criteri di sicurezza.

Google non è certamente sola nel tentativo di imporsi nelle quattro ruote. Apple ha lanciato oltre un anno fa un accordo con BMW, Mercedes, GM, Land Rover, Jaguar, Audi, Toyota, Chrysler e Honda per portare Siri a bordo delle auto, mentre il noto sistema Sync di Ford si basa su tecnologie Microsoft. Al momento sembra prevalere un approccio multipiattaforma da parte dei produttori di auto. Una partita tutta da seguire.

FONTE: MOTORI24